PECOB Portal on Central Eastern
and Balkan Europe
by IECOB & AIS
Università di Bologna  
 
Wednesday January 26, 2022
 
Testata per la stampa
Books

This area collects information about a wide range of books, monographies and edited volumes concerning the countries and themes relevant to PECOB

 
 
East, rivista internazionale di geopolitica
 
European Regional Master's Degree in Democracy and Human Rights in South East Europe
Feed RSS with the latest information on books published on PECOB
 

Le ombre dell'Europa

Democrazie e totalitarismi nel XX secolo

Autore: Mark Mazower
Traduttore: Sergio Minucci
Titolo originale: Dark Continent: Europe's Twentieth Century
Casa Editrice: Garzanti Libri, 2005
pp: 480
ISBN: 881167840-4
prezzo: €9,99 (ebook), €15,00 (libro cartaceo)

Siamo abituati a considerare l'Europa il luogo elettivo della democrazia. Ricostruendo la storia del XX secolo Mark Mazower verifica questa ipotesi mettendola a confronto con i fatti, e soprattutto concentrando l'attenzione sui mutamenti sociali e sul rapporto tra le vicende politiche e le ideologie: democrazia liberale, comunismo e fascismo non vengono considerati come guide per interpretare la storia ma piuttosto come strumenti di fede teorica e di azione politica. Le ombre dell'Europa propone così una salutare revisione di molti luoghi comuni. La democrazia moderna appare in quest'ottica come il frutto di una lunga sperimentazione seguita al crollo dell'antico ordine nel 1914. Nodi centrali per Mazower sono la crisi della democrazia liberale negli anni Trenta e l'evoluzione dello Stato sociale. A essere esaminati e discussi, alla fine, sono l'identità dell'Europa, il suo sistema di valori, i conflitti che l'hanno dilaniata, ma anche la straordinaria combinazione di pace, libertà individuale e solidarietà sociale di cui godono oggi i suoi abitanti.

 

Indice

Prefazione
1. Il tempio deserto: ascesa e caduta della democrazia
- Le nuove costituzioni
- La guerra civile in Europa
- I dubbi della borghesia
- La critica del parlamentarismo
- La crisi della democrazia
- Le varie destre
- Il Diritto e lo Stato nazionalsocialista
2. Imperi, nazioni, minoranze
- La dissoluzione dei grandi imperi
- La variante liberale: verso i diritti delle minoranze
- Idealisti e realisti
- Contro il nuovo ordine liberale
- Gli imperi fascisti
3. Corpi sani, corpi malati
- Guerra e distruzione dei corpi
- Lo Stato come pater familias
- Quantità e qualità
4. La crisi del capitalismo
- I successi comunisti
- La ripresa nazionale
- Il capitalismo fascista
- La riforma del capitalismo democratico
5. Il Nuovo Ordine hitleriano, 1938-45
- L'occasione perduta di Hitler
- Vivere in «tempi storici»
- L'organizzazione dell'Europa
- La guerra totale
- L'Europa come entità razziale
- La guerra di razze (1). Polonia 1939-41
- La guerra di razze (2): il Vernichtungskrieg, 1941-45
6. Programmi per l'Epoca d'oro
- La rinascita della democrazia
- L'individuo contro lo Stato
- Stato nazionale e ordine internazionale
- Il nuovo consenso: limiti e contraddizioni
- Utopie e realtà: i successi conseguiti
7. Una pace brutale, 1943-49
- Trasferimenti di massa e crisi sociale: 1944-48
- Famiglia e morale
- La politica di occupazione, 1943-45

Anteprima

Clicca qui per vedere un'anteprima limitata del libro

L'autore

Mark Mazower (Londra 1958) è professore di storia al Birkbeck College presso la London University. È atore di numerosi saggi sulla storia e sulla situazione attuale nei Balcani. Il suo Inside Hitler's Greece: The Experience of Occupation (1941-1944) (1993) ha vinto il Fraenkel Prize ed è stato proclamato Longman/History Today Book of the Year. In Italia sono apparsi anche Salonicco, città di fantasmi (Garzanti 2007) e L’impero di Hitler (2010).

Mirees

Find content by geopolitical unit

Sponsors