PECOB Portal on Central Eastern
and Balkan Europe
by IECOB & AIS
Università di Bologna  
 
Wednesday January 26, 2022
 
Testata per la stampa
Books

This area collects information about a wide range of books, monographies and edited volumes concerning the countries and themes relevant to PECOB

 
 
East, rivista internazionale di geopolitica
 
European Regional Master's Degree in Democracy and Human Rights in South East Europe
Feed RSS with the latest information on books published on PECOB
 

Alexander Dubček e Jan Palach protagonisti della storia europea

by: Francesco Leoncini
published by
: Rubbettino
pp: 409
ISBN: 9788849822434
price: Euro 18.70

Book's frontpage

Alexander Dubček e Jan Palach non solo sono espressione di un Paese e di un sistema di governo ormai scomparsi, ma anche protagonisti di una stagione che pone innumerevoli interrogativi alla coscienza e alla storiografia europee. Il volume può vantare saggi di carattere filosofico, sociologico e storico-culturale e dà conto non solo degli otto mesi in cui quell'esperimento politico si manifestò e di tutto il dibattito e il travaglio precedenti, ma prende anche in considerazione il periodo immediatamente successivo all'invasione quando si evidenzia il distacco sempre maggiore tra società civile e dirigenza politica.
È in questo contesto che matura il rogo di Jan Palach rivolto innanzitutto contro la gestione della crisi da parte di Dubcek, ritenuta rinunciataria e arrendevole alle richieste sovietiche, e diretto a scuotere le coscienze dei propri concittadini.
Non manca la valutazione del quadro internazionale di allora e in particolare delle posizioni del Partito comunista italiano.
Una serie di interviste offre un panorama di autorevoli opinioni riguardo agli eventi del '68 e agli sviluppi successivi fino alla caduta del muro di Berlino.

 

About the author

Francesco Leoncini (Venezia, 1946) è tra i più autorevoli e originali interpreti, in ambito internazionale, della storia ceca, slovacca e dell’Europa centrale. È membro onorario della Masarykova Společnost [Società Masaryk] di Praga. Fa parte della dgo (Deutsche Gesellschaft für Osteuropakunde), della redazione estera di «Historický Časopis» [rivista storica dell’Accademia delle Scienze slovacca] e del Consiglio di amministrazione della sec (Société Européenne de Culture), fondata nel 1950 per il dialogo interculturale. Insegna dal 1971 alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Il presente lavoro costituisce il terzo volume da lui curato sulla Primavera di Praga.

Mirees

Find content by geopolitical unit

Sponsors